Opzioni di fertilità per la comunità LGBTQ+

Opzioni di fertilità per la comunità LGBTQ+

Se voi e il vostro partner siete in una relazione d “amore, si consiglia di prendere in considerazione l” avvio di una famiglia. Anche se l’adozione può sembrare naturale, molte persone vogliono provare per una gravidanza e avere un figlio biologico. Solo allora la domanda diventa quali sono le opzioni per le coppie LGBTQ+. Ci sono varie opzioni di trattamento e test genetici disponibili per le coppie gay che vogliono rimanere incinta. Navigare fertilità e iniziare una famiglia come membro della comunità LGBTQ + può essere un viaggio confuso e stressante. Il nostro ospedale IVF di Cipro è qui per aiutarti! Ecco un elenco delle varie opzioni riproduttive disponibili per gli individui LGBTQ+ :

Per una coppia lesbica
  • Inseminazione del donatore: questa è l'iniezione di sperma nel canale vaginale con una siringa. La risposta più ovvia alla domanda su come le coppie lesbiche possono rimanere incinte. l'obiettivo è trovare un donatore di sperma. Tuttavia, ci sono diversi approcci alla donazione di sperma. Lo sperma può provenire da qualcuno che conosci o provengono da un donatore anonimo.
  • Inseminazione intrauterina (IUI): Simile all'inseminazione del donatore tranne che utilizza un catetere per iniettare lo sperma nell'utero. Dopo la procedura, l'obiettivo è che lo sperma raggiunga l'uovo e porti alla gravidanza. Il tasso di successo di IUI varia secondo vari fattori, compreso i problemi di fertilità sottostanti, il tipo di sperma usato ed altri fattori quali la vostra età e salute generale.
  • Il trattamento IVF (IVF) è un trattamento di fertilità in cui i medici usano farmaci per la fertilità per aiutare le ovaie a produrre un gran numero di uova. Per iniziare il ciclo di fecondazione in vitro, uno dei coniugi inietta farmaci nelle ovaie per indurre la produzione di follicoli maturi (uova). Un medico rimuove quindi le uova e fertilizza ogni uovo maturo con sperma prelevato da un donatore. Dopo che un embrione è stato sviluppato, può essere trasferito nell'utero, mentre gli embrioni rimanenti possono essere conservati per trasferimenti futuri.
  • Maternità surrogata: La maternità surrogata può essere un'opzione se nessuno dei coniugi vuole rimanere incinta, o se uno o entrambi hanno problemi riproduttivi. È possibile assumere un vettore gestazionale o una madre surrogata convenzionale. Queste opzioni richiedono l'assunzione di una signora che si sottoporrà a fecondazione in vitro con il tuo uovo, il suo uovo o l'uovo di un donatore, così come lo sperma del donatore, per produrre uno o più embrioni. Porterà la gravidanza, darà alla luce il bambino e poi, secondo i termini dell'atto legale, ti verranno concessi i diritti dei genitori.
Per la coppia gay

Donazione di ovuli e maternità surrogata sono opzioni popolari per gli uomini gay che vogliono avere figli. Sebbene le uova donate possano essere fecondate attraverso la fecondazione in vitro e trasferite nel grembo della madre surrogata, i surrogati vengono spesso inseminati artificialmente. Anche se solo lo sperma di un uomo può essere usato per fare un embrione, molte coppie scelgono l’inseminazione divisa, in cui metà degli ovuli sono fecondati con lo sperma di un uomo e l’altra metà con lo sperma dell’altro uomo. Un’altra opzione che le coppie gay possono valutare nel nostro ospedale IVF di Cipro è la donazione di embrioni.

 

Mantenere la fertilità prima della transizione sessuale: sebbene la transizione sessuale sia una scelta personale, conservare lo sperma o le uova esistenti è una considerazione pratica. Più tardi nella vita, sarai in grado di sfruttare le opzioni riproduttive ed evitare problemi di infertilità. Pertanto, qui all’ospedale IVF di Cipro offriamo vari servizi, come: congelamento degli ovuli Congelamento degli spermatozoi Congelamento degli embrioni